Sie sind vermutlich noch nicht im Forum angemeldet - Klicken Sie hier um sich kostenlos anzumelden  
logo
Sie können sich hier anmelden
Dieses Thema hat 0 Antworten
und wurde 124 mal aufgerufen
 Erstes Unterforum
Banning Offline



Beiträge: 171

23.04.2020 10:02
aspettavamo di aver bisogno Antworten

Suppongo che alcune persone preferiscano la luce al buio, la luce del giorno alla notte, l'estate all'inverno. Da caldo a freddo. Queste persone esistono, chiaramente - questo periodo dell'anno sembra essere pieno di articoli su come raccogliere i frutti di aver sopportato lunghe Nike Air Zoom Pegasus 32 Damen serate invernali - ma io non sono uno di loro. In estate mi sveglio prima in modo che le mie piste rimangano all'alba. Troppi giorni di sole di fila mi lasciano svuotato; troppo luminoso, troppo caldo, troppo forte. Troppo felice? Luglio è una folla di persone che mi urla per divertirmi. I giorni sembrano ingiustamente lunghi e leggeri. A novembre, però, posso iniziare a riprendere fiato. è anche più fresco, il che aiuta, ma sono le nuvole che amo. Tutto ciò che è stato indurito dal sole estivo è leggermente sciolto, spazzolato più delicatamente da un lavaggio dai lividi. Anche l'oscurità mattutina ha una trama diversa e un gusto diverso. Correre a novembre Nike Air Presto Womens è speziato, come foglie marce e cemento bagnato e vestiti umidi.

Quest'anno sono stato sull'oceano. A volte la nebbia era così fitta che era come correre attraverso le nuvole. Lì Adidas Eqt Support Adv Femme non c'erano lampioni, ma sembrava che l'umidità dell'aria emanasse la sua stessa luce. Incandescente dall'interno. Le case sulla riva tendono a lasciare una sola candela accesa dietro ogni finestra, così che mi sentivo come una nave guidata da tanti piccoli fari mentre scivolavo via. Ricordo quelle corse ora, quando sto lottando.

Ci sono giorni in cui non riesco a muovermi, la tristezza dentro di me è così pesante. Riesco a malapena a sbattere le dita o aprire gli occhi, figuriamoci impegnarmi con il mondo esterno. Non riesco a immaginare di cambiarmi o di farmi una doccia, ma correrò sempre. Muovendomi attraverso la strana oscurità tra tarda, tarda Nike Internationalist Damen notte e la mattina presto, sono nascosto e sicuro. Galleggio per le strade deserte e sembra un sogno. Non ho più nulla da nascondere, non là fuori, quindi le lacrime si esauriscono. Adidas Nmd Femme Alcuni giorni, è l'unica volta che esco di casa.

Altre volte, non dormo affatto durante la notte. Il mondo è troppo pieno di cose da fare e progetti da fare e luoghi da visitare e, naturalmente, devono essere fatti tutti ora, proprio ora, immediatamente. In quei giorni corro pure, e lenisco il frenetico, il tremolio, il tremore nel mio corpo e nella mia mente.

Tuttavia, correre non può fare tutto. Pensavo che non stavo provando abbastanza, che ci fosse una certa distanza magica che avrei potuto sbloccare in cui i miei pensieri ed emozioni sarebbero tornati senza problemi al loro posto. Il fatto è che non supererò mai la forza di trazione dei miei Adidas Gazelle Mujer minimi più profondi, o il terrore in caduta libera dei miei massimi massimi. E va bene. Esistono altre cose - farmaci, terapia ecc. - per affrontare l'essere bipolare. Perché sì, il modo in cui vivo il mondo ha un nome. E mentre non mi definisce, posso trarre conforto dal sapere che non sono solo.

Ma la corsa è riparativa a modo suo. Mi dà una ragione per alzarmi nei giorni in cui semplicemente essere vivo mette i denti al limite e, nei giorni in cui mi sento troppo vivo; dolorosamente, cocente, freneticamente vivo, mi dà qualcosa di solido a cui aggrapparmi. Ad entrambi gli estremi la corsa non riguarda ritmo o distanza. In effetti, pratico esercitandomi a muovermi facilmente. Essere abbastanza sani da essere sempre in grado di sprofondare in profondità in una corsa dolce significa troppo rischiare di distruggere il mio corpo a Nike Air Max 270 Damen lungo termine in cambio di un recupero mentale temporaneo. Non sono perfetto, ma ci sto provando. Ogni giorno, un passo alla volta. E quando sono nelle profondità di un'ultramaratona, sono rimaste alcune ore e ore, so che posso andare avanti. Perché correre è faticoso, correre è impegnativo, ma non è difficile. Combattere con la tua mente è difficile. Sentirsi inutili, essere disgustati di se stessi, è difficile. Sentire le voci è difficile. Solo esistere può essere difficile. Ma correre: è una scelta. Ogni passo è un dono, la prova che io sono vivo.

 Sprung  
Xobor Ein Kostenloses Forum | Einfach ein Forum erstellen
Datenschutz